Chi sono / Dicono di me

Benvenuto/a,
mi chiamo Stefania Cipriani, psicologa iscritta all’albo degli Psicologi del Lazio (num. 11359) ed abilitata all’esercizio della Psicoterapia.

Viaggiatrice solitaria dallo zaino leggero, zappatrice di orti, grafomane compulsiva, sempre alla ricerca di qualcosa come gli aghi nei pagliai, difficili da trovare, ma non impossibili!

Fidanzata ufficialmente con la pizza, intrattengo una relazione a distanza con i churros. 

Mi piace ascoltare e ne ho fatto un lavoro.

La mia MISSION è avvicinare la Psicologia alle persone e le persone alla Psicologia.

CREDO nel potere dell’autodeterminazione insieme ad una buona dose di lavoro di squadra.

♦♦ CREO CONTENUTI ONLINE

♥ Dal 2018 su Instagram sono l_ago_nel_pagliaio , quella dello #staymperfetta, delle rubriche “scomode”: (Aff)amati, Romanticinici, Instansia. Vienimi a trovare per scoprire le mie tips, riflessioni, disavventure giornaliere, partecipare alle dirette con ospiti e farmi tutte le domande che desideri.

Co-founder de Il Borgomentario: pagina su Instagram dedicata ai borghi italiani, raccontati mettendoci la faccia

♥ Nel 2019 ho collaborato con @debora.dusina per la sua rubrica INVINOSOCIAL (puntata sulla FOMO) e con @spaghetticonjamon per la sua SOCIALMEDIACHE (contenuti sull’importanza del metterci la faccia nelle stories) e creo contenuti per per www.gregnutrition.it

travel therapy

♥ Dal 2020 Youtuber attempata nel canale La psicologa social.

Sul mio canale troverai video sulle tematiche che la mia community richiede e…potrai farlo anche tu!

♥Dal 2020 lavoro come docente e consulente per MITINROOM, l’ Accademia Digitale fondata da Arianna Lai.

Aiuto le aziende a guardare dal punto di vista psicologico le dinamiche delle unità che le compongono: gli esseri umani, con le loro emozioni, paure, sindrome dell’impostore, ansie, ma anche potenzialità, talenti, skills nascoste che non vedono l’ora di vedere la luce.

Lavoro con gli adolescenti (sia in studio privato che nelle scuole) e con coppie e adulti anche online, grazie alle consulenze on line

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è 20200708_120319.png

Quando nel 2018 Igers Italia mi ha chiesto di raccontarmi in una intervista, in un primo momento, ho creduto si trattasse di uno scambio di persona.

E invece no, cercavano proprio me.

Perché in un’epoca in cui ci si accapiglia per il numero di followers e si sfornano morning routine degne di Wonder Woman, c’è (fortunatamente!) chi crede ancora nella bellezza dell’imperfezione!

Se volete leggerla la trovate cliccando qui.